27 mar 2015

@ Frittatina Con Rinforzino di MP3 (segnalazioni varie) - Una rubrica del Conte Mascetti ·



Slow Wave si rifà vivo e lascia in free download il suo nuovo disco fino al 5 maggio, sbrigatevi. Chillwave in chiave 8bit

------------------------------------------------------------------------------------------------------------



3 fustacchioni e una ragazzina che canta e fa la BATTERISTA! Indiepop nella sua quintessenza tra influenze elettroniche e echi lontanissimi di flebile shoegaze. Bravissimi

------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Du Blonde, ballate, musica a volumi alti, storie di tenebre e un bad seeds alla regia.....ora in tour

------------------------------------------------------------------------------------------------------------



Il canadese Andrew Oliver scrive un concept album dopo un viaggio in California. L'Ep si ascolta sul suo soundcloud ed è molto...californiano.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Nuovo video stralunato per il nuovo disco degli Of Montreal su cui, forse, torneremo. Quasi sicuramente, dai.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------



Album di debutto per i Northern American, giovani, languidi, emaciati e stilosi.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------



Due regazzine dalla svezia, indiepop gradevolissimo per le The Magnettes
------------------------------------------------------------------------------------------------------------



26 mar 2015

@ Golden Age- Tiger! Shit Tiger! Tiger! (OFFICIAL VIDEO)



Per festeggiare la terza presenza al prestigioso SXSW, i Tiger! Shit Tiger! Tiger! rilasciano un nuovo video.


25 mar 2015

@ Metropolis - Albedo



Quarto disco per gli Albedo e sicuramente una ulteriore prova di maturità per la band milanese. Metropolis è un concept album, e con un titolo così non potrebbe essere altrimenti, che si sviluppa canzone dopo canzone. Astronauti, viandanti alla ricerca di un posto dove stare.

24 mar 2015

@ A World Away - Teen Daze





Primavera (boh, meglio non indagare) ed è la situazione atmosferica emotiva migliore per lasciarsi ipnotizzare dai Teen Daze. Pulsazioni basse e irregolari, crepitio incessante insomma sapete esattamente quello che vi aspetta.

23 mar 2015

@ Escape Form Evil - Lower Dens



I Lower Dens si danno alla musica pop e lo fanno con convinzione, pestando sui loro synth come se non ci fosse un domani. Riverberi e muri del suono. Tutto in salita

19 mar 2015

@ Condividi - Alessio Pistilli



Il nuovo disco del romano Andrea Pistilli si infila di diritto nella schiera di quei dischi in bilico tra pop pastello e cantautorato introspettivo. Bello così. 

18 mar 2015

@ Abyss - Pastel Ghost



I colori, la grafica ti fa pensare subito a un bimbominkia goth ma per fortuna la nostra eroina Vivian Moon gioca in un altro campionato. Da Portland con synth su synth che costruiscono pezzi electro pop con qualche sfumatura dark (ma si tratta di sfumature non perversioni). 


@ Melt - Spritzer [SINGLE]



Pop da Brooklyn, di quello che vi fa ballare e sorridere.

17 mar 2015

@ Strangers to Ourselves - Modest Mouse



Una manica di casinisti ma dalla mente lucida così vogliono essere ricordati i Modest Mosue che riescono a costruire un album dal sapore eccentrico pur miscelando sempre, e con grandi risultati, gli stessi ingredienti. Qualche guizzo, vedi il rappato, e la solita messa surreale officiata come ti aspetti. 


16 mar 2015

@ Carrie & Lowell - Sufjan Stevens



"Una perfetta OST per un social network che muore.....sniff sniff"

Sufio torna e scrive un disco intero su una tematica ben precisa: la dipartita e su quello che si vive e su quello che si passa. Un disco dal sapore catartico, che parla di fatti privati e che quindi più intimo non si può. Un disco gentile e delicato come la sensibilità del nostro. 

10 mar 2015

@ Quarterbacks - Quarterbacks



Quanto romanticismo, quanta luseritudine (diritti registrati da elrocco snc) quanta adolescenza e quanta budweiser  è infusa nella musica dei Quarterbacks (che poi se ti scegli un nome così vuol dire che il College ti è rimasto dentro).  Musica scritta per le ragazze che ti lasciano e con gli stessi accordi già usati da altri (basta ammetterlo candidamente come fanno loro). Un piccolo compendio di twee, pop e punk con una massima da tatuaggio (se avete meno di 20anni e siete americani s'intende) e adatta ad ogni declinazione esattamente come  goodbye england rose

"Credevo nel Pop allo stesso modo in cui credevo in Dio
In maniera assoluta e senza alcun dubbio"